Fryderyk e la Casata del Drago

Discussione in 'Il mio personaggio RPG' iniziata da FedeKing, 16 Novembre 2016.

  1. FedeKing

    FedeKing apprendista Utente

    Registrato:
    11 Febbraio 2014
    Messaggi:
    16
    "Mi Piace" ricevuti:
    4
    Punteggio:
    210
    Sesso:
    Maschio
    Occupazione:
    Fannullone presso Castello alla mia terra
    Località:
    Milano
    In un passato lontano, una città era governata da un consiglio formato da famiglie appartenenti a nobili casate.
    Un giorno il membro più importante di una di queste casate venne assassinato e venne accusata la famiglia appartenente alla Casata del Drago (testa di drago nero in campo rosso). In realtà fu tutto un complotto delle altre famiglie che vollero togliere il poco potere rimasto alla Casata del Drago, decaduta negli ultimi secoli.
    Così venne esiliata dalla città e le vennero confiscati i beni che possedeva. La famiglia era composta solamente dal capo famiglia, la sua sposa e la loro figlia. Furono costretti a vivere nelle terre selvagge fuori dalle mura ma la sposa era di nuovo incinta, così partirono in cerca di qualcuno in grado di far nascere il bambino o bambina. Purtroppo una notte particolarmente gelida troncò le loro vite in poche ore.
    Il mattino seguente come per miracolo nacque il bambino e le sue urla attirarono l'attenzione di un eremita che viveva lì vicino. Questo saggio uomo accudì il bambino fino a quando non raggiunse l'età matura e gli raccontò la storia dei suoi genitori, la vera versione venuta a galla anni dopo la loro morte. Il bambino, chiamato Fryderyk dall'eremita, partì per un posto lontano ripudiando la gente di quelle terre. Lungo il suo cammino incontrò un avventuriero di nome Arcalon, chiamato anche Arcalon02, e i due proseguirono insieme fino a raggiungere un posto degno di un nuovo inizio. Questo posto prendeva il nome di MinatoriUnti.

    Qui i due amici si diedero da fare per costruirsi un tetto e per procurarsi del cibo, incuranti degli altri abitanti del posto. Fryderyk terminò la costruzione della sua casa e della sua terra; era una casa fortificata da mura, che sporgeva da un precipizio. Arcalon02 un giorno sparì lasciando la sua casa e la sua terra, ma soprattutto lasciando Fryderyk da solo, che decise di andarsene anche lui per un po'.
    Tempo dopo Fryderyk tornò a MinatoriUnti e pieno di volontà smantellò la sua casa (che gli ricordava i tempi trascorsi col suo amico Arcalon02), e si mise a costruire un castello per essere sempre protetto e per rifugiarsi al sicuro da altre persone. Però durante la costruzione del suo castello Fryderyk fece conoscenza con tante persone a MinatoriUnti e si rese conto che tutto sommato c'erano persone per bene e non c'era motivo di fare l'eremita. Così aiutando altri nuovi amici e conoscendo meglio il funzionamento di questo posto, finì il castello dopo più di 2 mesi di lavoro e lo riempì di stendardi come segno di appartenenza alla quasi estinta Casata del Drago. Decise ugualmente di nascondere a tutti i sotterranei del castello, utilizzando il gigante labirinto che aveva costruito precedentemente come unica via per accedere alle ricchezze e ai misteri contenuti nel sottosuolo della sua proprietà.
    Infine si autonominò Re di questa terra e si chiamò FedeKing, anche se al di fuori di essa lui è un semplice abitante di MinatoriUnti.
    Ultima modifica: 16 Novembre 2016
    A portapipe piace questo elemento.

Condividi questa Pagina