NeoLympha e la sua Storia - pt.2

Discussione in 'Storie Unte' iniziata da Malacodae, 30 Gennaio 2015.

  1. Malacodae

    Malacodae Admin Network Membro dello Staff Amministratore

    Registrato:
    24 Marzo 2014
    Messaggi:
    1.000
    "Mi Piace" ricevuti:
    465
    Punteggio:
    7.465
    Sesso:
    Maschio
    Occupazione:
    Amministratore Network, Capo Builder
    Località:
    Modena
    Home page:
    Parte II | “Ora, sono io a chiedervi di farvi sotto!” urlò Artorias. Subito Rakdo andò con un gruppo di uomini a spegnere l’incendio del pagliaio, almeno confinarlo. Mentre il sole era ormai sorto, i sei combattenti si apprestarono da parti opposte a gruppo di tre per lo scontro.

    Ruspa esclamò:“Non riuscirete a batterci! E dimmi, chi sono queste altre due persone venute con te a combattere e morire?”, uno dei due fece un passo avanti:”Se ci sconfiggerete, le nostre identità verranno a voi svelate, se doveste perdere, non lo saprete mai…”. Detto questo, l’altro corse minaccioso contro Ruspa; afferrò la spada e la puntò contro l’avversario. Con una mossa astuta, Ruspa riuscì a schivare la lama e con altrettanta maestria lo scaraventò per terra. Marco lo tenne fermo e lo disarmò rendendolo neutrale. “Chi altro vorrà fare la sue fine?” disse Ruspa riferendosi ai due rimasti. Artorias gli rispose:”Noi non faremo questo errore”. Finendo la frase, I due saccheggiatori corsero verso Matteo fino a trovarsi faccia-a-faccia.

    Ruspa gli si mise davanti e sfoderando dalla schiena il suo arco, scagliò una freccia contro Artorias, facendolo cadere per terra. L’ultimo rimasto, terrorizzato dal poter essere sconfitto, tentò di fuggire. Marco appoggiò le dita su una lama da lancio e scagliandola con maestria colpì dritto in fronte il fuggitivo. Ruspa, avvicinandosi al primo sconfitto, gli chiese:“Ora, chi sei tu, povero sventurato?”. Preso dal panico rispose:“Io sono Mastermilo, pronto a morire”. Marco si avvicinò al saccheggiatore; “Tu? Mastermilo? Quella persona che compromesse Itaca provocando gravi danni?” chiese già sapendo la risposta. “Hahah! E quello là in fondo che hai beccato in fronte era Matix, il mio complice” rispose Mastermilo.

    Irato e senza buon senso, Marco afferrò la spada e lo decapitò, facendogli cadere la testa nel fango della piazza. Subito dopo si avviò per andare ad uccidere anche Artorias, ma Ruspa lo fermò:”Fermo! Non ucciderlo, potrebbe servirci; è molto agile e molto rapido nei movimenti”. Artorias venne portato nella tenda dove venne interrogato e, dopo qualche domanda, egli chiese:”Perché mi hai risparmiato la vita, Ruspa?”. La risposta fu:“Perché eri alleato con le persone sbagliate, devi imparare a contare su persone più oneste di quei due; ora, hai cercato di saccheggiare il villaggio e questo è imperdonabile, ma Mastermilo e Matix non dovevano avere alleati. In piedi, Artorias, hai dimostrato alleanza nei loro confronti, ma tu forse non sai tutto quello che ebbero fatto. Ti chiedo, quindi, sarai ancora fedele a loro anche se ormai morti?”.

    Artorias ubbidì ai comandi di Ruspa, si alzò in piedi e pronunciò:”Tu mi hai risparmiato anche se vi ho fatto un torto; Mastermilo mi sfruttava per fare atti malvagi, quindi no, non gli sarò più fedele, né da vivo, né da morto. Come potrei ricompensare tale generosità?”. Anche Marco si alzò dalla sua sedia e chiese ad Artorias:”Sarai a noi fedele e non tenterai più di derubare villaggi?”. La risposta fu positiva ed i tre uscirono dalla tenda e chiamarono tutti in piazza per spiegare quello che era successo e delle decisioni prese.

    Era ormai mezzogiorno e lontano echeggiò una voce che chiedeva aiuto:“Aiuto! Qualcuno mi aiuti!”. Ruspa, Matteo ed Artorias si diressero nella direzione da cui provenì la voce insieme a tre altri uomini: videro nella foresta un giovane uomo arrampicato ad un pino circondato da lupi. Gli animali, sentendo l’odore dei cinque, iniziarono ad attaccarli. Subito i due lupi furono uccisi, ma ne mancava uno.

    Ruspa si guardò intorno e tutt’ad un tratto l’ultimo lupo corse verso di lui senza che notasse la sua presenza. Mancava davvero poco e l’animale l’avrebbe colto alla sprovvista. Per fortuna Artorias lo intercettò mentre si avvicinava a Ruspa e con una freccia colpì il predatore uccidendolo, a pochi centimetri dal capo. Quando si girò e realizzò che era stato salvato da Artorias, gli si avvicinò camminando lentamente e, fissandolo negli occhi, gli tese il braccio dandogli la mano. “Hey! Aiutatemi a scendere!” urlò il povero sventurato sul pino. Una volta fatto scendere li ringraziò:”Come ti chiami ragazzo?” chiese Matteo. Egli rispose:”Chris, grazie di avermi salvato”.

    "... Grazie di aver letto questo secondo capitolo. Vorrei innanzi tutto ringraziare adelmo99 per avermi aiutato a correggere gravissimi errori grammaticali che avevo dimenticato di correggere =P. Mi scuso con Mastermilo e Matix nel caso si offendessero. Termino rivelandovi uno spoiler: Chris puzza. Detto questo, al prossimo episodio! AH, non dimenticatevi di lasciare tanti mi piace :D ..."
     
    Ultima modifica: 30 Gennaio 2015
    A valentinamoro piace questo elemento.
  2. jekketto

    jekketto nuovo Utente

    Registrato:
    8 Ottobre 2013
    Messaggi:
    101
    "Mi Piace" ricevuti:
    22
    Punteggio:
    95
    Occupazione:
    Venditore di fazzoletti ai semafori
    Località:
    napoli
    Mah preferisco le stesure di gorgo.
     
    A adelmo99, Fugo, Kra e 1 altro utente piace questo messaggio.
  3. Malacodae

    Malacodae Admin Network Membro dello Staff Amministratore

    Registrato:
    24 Marzo 2014
    Messaggi:
    1.000
    "Mi Piace" ricevuti:
    465
    Punteggio:
    7.465
    Sesso:
    Maschio
    Occupazione:
    Amministratore Network, Capo Builder
    Località:
    Modena
    Home page:
    A 4417chris piace questo elemento.
  4. 4417chris

    4417chris nuovo Utente

    Registrato:
    27 Maggio 2013
    Messaggi:
    3
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Punteggio:
    45
    si, ho detto una frase!!!
     
    A valentinamoro piace questo elemento.
  5. adelmo99

    adelmo99 nuovo Ex Staffer

    Registrato:
    18 Febbraio 2014
    Messaggi:
    25
    "Mi Piace" ricevuti:
    23
    Punteggio:
    65
    Sesso:
    Maschio
    Località:
    Venzia/Mestre
    Devo far sistemare tutto io... Sempre io!
     
    A Malacodae piace questo elemento.

Condividi questa Pagina